Left Right

Lombardia: 2015 positivo per il mercato immobiliare

mag 25, 2016 | admin_apollo | News | No Comments

La ripresa del mercato immobiliare residenziale appare particolarmente evidente in Lombardia per ciò che riguarda i risultati che la regione ha registrato nel 2015. Le compravendite in tale territorio, infatti, sarebbero passate da 84 mila nel 2014, a 91 mila l’anno successivo, ovvero il 21% del totale nazionale, così come indicato dalla Camera di commercio di Milano nell’ Osservatorio del Mercato Immobiliare.

Il presidente di AssimpredilAnce sottolinea inoltre l’importanza assunta dall’aumento delle compravendite, quali segnali di una qualità della vita ed una situazione di benessere migliorato per ciò che riguarda le famiglie, così come dimostra la facilità e la rapidità del cambio di abitazione secondo le necessità.

I maggiori centri soggetti ad acquisti si dimostrano i capoluoghi di provincia, all’interno dei quali sono avvenute il 27,8% delle compravendite, ovvero un quarto del totale. Particolarmente ricercata la città di Milano, dove si concentra un decimo degli acquisti immobiliari nazionali. Diffusi in tale comune gli acquisti di monolocali e piccole abitazioni.

Infine un dato interessante emerge dall’aumento della stipula di mutui casa, ovvero l’ammontare di “redditi certi”, tra contratti a tempo indeterminato e pensioni, che costituiscono l’89,8% dei mutui aperti nel 2015.

Comments are closed.